Data Interpreter è un progetto selezionato e sostenuto dal Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa sociale.

Dati, lavoro e creatività

Data Interpreter è un percorso formativo innovativo e gratuito per donne tra i 34 e i 50 anni che vogliono costruire il proprio progetto professionale con competenze digitali legate all’uso dei dati e dell’intelligenza artificiale.

Candidati

Le candidature per la prima edizione del corso sono state raccolte.

Per edizioni future del corso contattate info@datainterpreter.it

Perché Data Interpreter

Il mercato del lavoro contemporaneo, più che in passato, richiede competenze e abilità nella ricerca, nel trattamento e nell’elaborazione dei dati per interpretare la realtà e per prendere decisioni.

In questo corso apprenderai le tecniche dello storytelling tramite i dati, dove e come raccoglierli, in che modo leggerli ed analizzarli, come creare visualizzazioni d’impatto, anche se non hai mai trattato dati e intelligenza artificiale e non hai esperienza in questo settore.

180 ore di formazione on line e in presenza ti prepareranno a operare in aziende di qualsiasi settore.

Al termine del corso è previsto il rilascio di un attestato di frequenza per le partecipanti che avranno frequentato il 75% delle ore del corso e che parteciperanno a colloqui organizzati con le imprese interessate.

A chi è rivolto

Donne non occupate tra i 34 e i 50 anni

Disponibili per lezioni in presenza a Milano

ll corso nel dettaglio

Saranno formate tre classi da 15 persone che seguiranno la formazione suddivisa in:

Lezioni online registrate (50 ore)

Laboratori online in diretta (42 ore)

Laboratori in presenza a Milano (66 ore)

Eventi e altre attività (14 ore)

Temi trattati

Data literacy: capacità di leggere e utilizzare i dati

Data analysis: capacità di analizzare schemi nascosti, relazioni, tendenze, correlazioni e anomalie

AI Interaction: utilizzo di strumenti e software di AI

Data storytelling: abilità e tecnica nel raccontare una storia utilizzando dati e AI

Soft skills: capacità relazionali e comportamentali, abilità sociali, comunicative e linguistiche

Personal branding e orientamento al lavoro

Chi siamo

Il corso è promosso da MEET Digital Culture Center insieme a Piano C, associazione attiva nel sostenere il rilancio professionale di donne lavoratrici e Formaper, azienda speciale della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi impegnata sui temi orientamento formazione e lavoro. Questi tre partner uniscono le loro competenze nell’apprendimento dei linguaggi digitali contemporanei, la loro sensibilità nel comprendere gli impegni e le responsabilità di cura, la loro esperienza nell’accompagnamento nel mercato del lavoro.

Il corso si svolgerà dall’11 giugno al 27 settembre con pausa ad agosto

Candidatura e Selezione

Le candidature per la prima edizione del corso sono state raccolte.

Per edizioni future del corso contattate info@datainterpreter.it

In collaborazione con

Il progetto è stato selezionato e sostenuto dal Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa sociale. Il Fondo per la Repubblica Digitale è nato da una partnership tra pubblico e privato sociale (Governo e Associazione di Fondazioni e di Casse di risparmio – Acri) e, in via sperimentale per gli anni 2022-2026, stanzia un totale di circa 350 milioni di euro. È alimentato da versamenti effettuati dalle Fondazioni di origine bancaria. L’obiettivo è accrescere le competenze digitali e sviluppare la transizione digitale del Paese. Per attuare i programmi del Fondo – che si muove nell’ambito degli obiettivi di digitalizzazione previsti dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e dall’FNC (Fondo Nazionale Complementare) – a maggio 2022 è nato il Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa sociale, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata da Acri. Per maggiori informazioni www.fondorepubblicadigitale.it